Le Migliori Lezioni di Pianoforte Gratuite 2024: Tutto quello che vi serve per cominciare

Su The Little Musician ho recensito in dettaglio alcune delle migliori lezioni di pianoforte online. Sebbene questi metodi online costino una frazione del prezzo delle tradizionali lezioni di persona, richiedono comunque un impegno finanziario che …

Su The Little Musician ho recensito in dettaglio alcune delle migliori lezioni di pianoforte online. Sebbene questi metodi online costino una frazione del prezzo delle tradizionali lezioni di persona, richiedono comunque un impegno finanziario che può scoraggiare i pianisti principianti con un budget limitato.

Ecco perché ho messo insieme questo elenco di risorse gratuite per il pianoforte che aiuteranno i pianisti principianti a iniziare a suonare il pianoforte senza dover spendere una fortuna.

Rispetto ai metodi a pagamento, che siano online o faccia a faccia, le lezioni gratuite hanno i loro svantaggi. Tra questi vi sono la mancanza di struttura, la mancanza di sostegno da parte degli insegnanti e un minor numero di opzioni disponibili.

Ho selezionato le risorse di questo elenco perché riescono a evitare alcuni di questi difetti, ma dobbiamo tenere presente che un prezzo di 0 euro richiede qualche compromesso da parte nostra.

Tuttavia, se siete alla ricerca di un metodo di apprendimento primario o di qualcosa che integri i punti deboli del vostro attuale corso di pianoforte, vale la pena di consultare queste risorse gratuite. Cominciamo!

Canali Youtube

YouTube è un ottimo punto di partenza per trovare lezioni di pianoforte gratuite, ma fate attenzione a non cadere nella trappola di imparare a suonare le canzoni per imitazione senza sviluppare reali capacità o conoscenze musicali.

Canali come i due seguenti offrono una solida conoscenza del pianoforte sotto forma di brevi lezioni video.

Accademia di pianoforte creativo

Questo canale offre oltre 100 lezioni video, a partire da contenuti per principianti fino a tecniche intermedie. I video sono organizzati in playlist con nomi come “Lezioni di piano per principianti” e “Pianoforte per mancini”.

Gli elenchi di lettura forniscono una certa struttura, in modo che gli studenti non si perdano e non sappiano da dove iniziare o su cosa esercitarsi.

Le lezioni video hanno un grande valore produttivo, con viste aeree della tastiera, pentagrammi visualizzati e tasti evidenziati, come in molti metodi online a pagamento. Un modo chiaro e piacevole di insegnare e il feedback è estremamente positivo.

Gli argomenti delle lezioni sono molti e vari, tra cui la pedalata, gli esercizi ritmici, l’aggiunta di sensazioni, gli esercizi con le dita e le scale. Tuttavia, l’accento è posto sugli accordi e sull’improvvisazione con l’obiettivo di suonare musica popolare.

Questo canale insegna consigli e trucchi per creare pattern melodici, armonizzare, ecc. A differenza di altri corsi orientati agli accordi che ho visto, dove si presuppone che si voglia accompagnare se stessi mentre si canta la melodia, tutti gli esempi di canzoni sono solo al pianoforte.

Oltre alle video lezioni, Josef ha creato dei fogli di accompagnamento gratuiti per alcune lezioni, come un foglio di esercizi ritmici e un foglio di esercizi per le dita dei principianti. La Creative Piano Academy offre anche corsi a pagamento con lezioni più strutturate e “percorsi di pratica”.

Il target di questo canale sembra essere costituito da adulti e adolescenti interessati alla musica popolare.

Cosa c’è di buono: un’ampia varietà di lezioni interessanti, istruzioni chiare ed esempi che è un piacere ascoltare e suonare. Le lezioni sono pensate per far suonare gli studenti fin da subito.

Cosa manca: sebbene le note siano sempre indicate sul pentagramma durante le lezioni, la lettura della musica non è un tema centrale della Creative Piano Academy, così come la teoria. Inoltre, sebbene le playlist offrano una certa struttura, non c’è una chiara progressione di lezioni o livelli.

Lezioni di pianoforte sul web

Piano Lessons on the Web è un canale YouTube dedicato all’insegnamento ai pianisti principianti di strategie ed esercizi utili per imparare a suonare il pianoforte, oltre che di teoria musicale e canzoni.

Le lezioni sono tenute da Tim, che spiega bene i concetti in modo facile da seguire.

Questo canale è completo, con centinaia di video che trattano argomenti che vanno dalla postura, ai ritmi e alla destrezza delle dita, alla risoluzione dei problemi, agli accordi pop e all’ear training.

Le prime lezioni per i principianti sono organizzate in liste di lettura per aiutare gli studenti a progredire in modo logico, e Tim fa un secondo passo dividendo le liste di lettura in tre livelli. Tuttavia, dopo questa fase, le lezioni non sono state organizzate in un ordine diverso da quello in cui sono state pubblicate.

A differenza della Creative Piano Academy, le lezioni si concentrano soprattutto sulla lettura della musica, sulla teoria e sulla tecnica. Non vi fanno suonare fin dai primi video, ma si assicurano che sviluppiate una solida base teorica e che siate in grado di imparare i brani dagli spartiti.

Forse è per questo che le lezioni di pianoforte via web hanno un numero minore di lezioni che insegnano una canzone specifica: ci si aspetta che si suonino canzoni da spartiti esterni.

Se siete appassionati di musica classica o se il vostro obiettivo è imparare a leggere la musica, questo canale è un buon punto di partenza. Si rivolge ad adulti e adolescenti.

Cosa è ben fatto: le lezioni sono dettagliate e solide per quanto riguarda la teoria, la lettura della musica e la tecnica.

Cosa manca: non ci sono molte lezioni sugli accordi o sull’improvvisazione, e dovrete cercare spartiti extra.

Siti web dedicati al pianoforte

Per coloro che preferiscono leggere le lezioni piuttosto che guardarle, questi siti web rappresentano una valida opzione. Inoltre, le pagine web si prestano meglio a un piano di lezioni strutturato rispetto ai canali di YouTube, in modo da non dover tirare a indovinare su cosa esercitarsi successivamente.

Tata del pianoforte

Questo sito pluripremiato offre lezioni di pianoforte online gratuite dal 1994. Offre corsi per principianti, intermedi e avanzati, con 9-13 lezioni ciascuno.

Le lezioni sono basate su testi, con immagini e file audio per dimostrare i concetti al pianoforte. Le sezioni per principianti e intermedi si occupano quasi esclusivamente di teoria, lettura della musica e tecnica piuttosto che di brani didattici, ma gli studenti devono essere in grado di applicare i concetti appresi nelle lezioni alla musica esterna.

PianoNanny adotta un approccio “prima impara, poi suona” che non permette agli studenti di suonare il loro primo brano fino all’ottava lezione, ma è sicuramente più completo.

Gli studi avanzati si spostano dalla lettura degli spartiti al jazz e all’improvvisazione. Gli studenti imparano le progressioni di accordi, i modelli di improvvisazione, la scala blues e altri concetti di jazz.

Questo rende PianoNanny un corso completo, adatto sia a chi vuole imparare a leggere la musica sia a chi è interessato all’improvvisazione e all’accordatura.

PianoNanny è più adatto agli adulti e agli adolescenti, poiché il formato è ricco di informazioni e povero di elementi divertenti come canzoni e immagini.

Cosa è fatto bene: PianoNanny approfondisce la teoria e fa in modo che gli studenti imparino a leggere la musica e a improvvisare.

Cosa manca: gli studenti non toccano veramente il pianoforte fino alla sezione principianti e dovranno sicuramente trovare pezzi altrove.

Tasti Zebra

Zebra Keys è un sito web della vecchia scuola che offre 50 lezioni di pianoforte gratuite per principianti. Le lezioni sono suddivise in quattro livelli: preparazione, principiante, intermedio e avanzato. Ogni livello è ulteriormente suddiviso in lezioni su canzoni, accordi, teoria musicale, improvvisazione e tecnica.

Le lezioni sono basate su testi e accompagnate da animazioni che dimostrano i concetti, comprese le mani che suonano accordi/scale o parti chiave delle canzoni.

*Assicuratevi che il vostro browser abbia Flash abilitato per vedere tutte le illustrazioni.

Questo programma di lezioni inizia con le basi del pianoforte, ma non ci vuole molto per iniziare a praticarle con semplici canzoni. Alla fine della sezione avanzata, gli studenti saranno in grado di suonare la scala blues e gli accordi avanzati. Secondo il sito web, saranno presto disponibili altre lezioni su concetti quali la modulazione e la trasposizione.

Altre due caratteristiche di Zebra Keys sono una libreria di spartiti con 35 brani di dominio pubblico per principianti e avanzati, nonché esercizi di ear training e di denominazione delle note.

Zebra Keys ha anche un canale YouTube con lezioni video che corrispondono alle lezioni sul sito web, oltre a molti tutorial su canzoni e scale.

Uno dei miei dubbi su questo programma è che sembra fornire una comprensione superficiale dei concetti. Ad esempio, insegna a suonare alcuni accordi avanzati, ma non in quali scenari si possano utilizzare. Per questo motivo considero Zebra Keys una risorsa pianistica di interesse limitato.

Zebra Keys raccomanda il suo programma per gli studenti dai 13 anni in su, ma afferma anche che un genitore può usare le lezioni per insegnare ai propri figli a suonare il pianoforte. Gli studenti che desiderano una rapida introduzione alla lettura della musica, all’accordatura e all’improvvisazione sono i più adatti a questo corso.

Cosa c’è di buono: le lezioni sono ben concepite e strutturate in modo logico, ed è bello avere una fonte gratuita di spartiti.

Cosa manca: le lezioni non sono particolarmente approfondite, soprattutto quelle sulla notazione musicale, e il sito web potrebbe essere più elegante e intuitivo.

Applicazioni gratuite per pianoforte

Esistono molte applicazioni gratuite per il pianoforte per iOS e Android, ma la maggior parte di esse utilizza un pianoforte su schermo e insegna poco o nulla in termini di teoria e abilità pratiche. Queste app devono essere viste come giochi: sono divertenti ma non insegnano una vera conoscenza musicale.

Un altro tipo comune di applicazione gratuita per pianoforte è quella associata a programmi come Flowkey, Simply Piano e Skoove, che sono gratuiti all’inizio ma richiedono un pagamento per accedere alla maggior parte dei contenuti.

Non sono riuscito a trovare un’applicazione gratuita che possa essere utilizzata come corso principale di pianoforte, ma questo non significa che non ci siano applicazioni per pianoforte gratuite e utili.

Di seguito sono riportate alcune eccellenti applicazioni per pianoforte che coprono solo uno o due aspetti dell’apprendimento del pianoforte. Queste app sono un fantastico complemento ad altri metodi di apprendimento, siano essi lezioni, corsi online a pagamento o lezioni online gratuite.

Tutor di musica

Music Tutor è un gioco di lettura a vista che aiuta a sviluppare in modo indolore la velocità e la precisione nella lettura della musica.

Utilizzando la tastiera collegata al midi o la tastiera su schermo, si corre contro il tempo per identificare le note sul pentagramma.

L’applicazione tiene traccia dei tempi e della precisione, in modo da poter monitorare i propri progressi.

Music Tutor è disponibile per iOS e Android.

Orecchio perfetto

Questa applicazione di ear training è stata progettata per aiutarvi a sviluppare le vostre capacità di ascolto e il senso del ritmo.

Include esercizi di identificazione degli intervalli, di esecuzione e imitazione del ritmo, esercizi di teoria musicale e di identificazione di accordi e scale. L’applicazione ascolta l’utente tramite il microfono del dispositivo e tiene traccia delle aree che necessitano di maggiore pratica.

L’ear training è un aspetto importante dello sviluppo della musicalità che spesso viene trascurato dai metodi online, quindi è bene avere una risorsa aggiuntiva che lo affronti.

Le persone interessate all’improvvisazione in particolare dovrebbero provare questa applicazione.

Perfect Ear può essere scaricato su dispositivi iOS e Android.

Un primo passo che si prende cura del vostro portafoglio

Ormai sapete che esistono eccellenti risorse gratuite per il pianoforte per chi ha un budget limitato.

Potrebbe essere necessario un po’ di tentativi ed errori per trovare la risorsa gratuita più adatta a voi o, più probabilmente, le poche risorse che costituiscono la combinazione magica in grado di soddisfare tutte le vostre esigenze.

Come sempre, è importante stabilire quali sono i vostri obiettivi pianistici prima di impegnarvi in un corso, per essere sicuri che un metodo vi porti dove volete.

Alla fine potreste decidere di aver bisogno di un metodo di pianoforte più strutturato e completo per progredire davvero, che si tratti di un corso online o di lezioni di persona.

Ma a prescindere dal fatto che optiate o meno per un altro corso principale di pianoforte, vi consiglio di dedicare un po’ di tempo alle risorse di questa lista: il prezzo è imbattibile!

Lascia un commento